Come può un unico magazzino gestire le esigenze diverse e complementari legate allo stoccaggio della componentistica e a quello dei semilavorati?

Agie Charmilles è un Gruppo internazionale specializzato nella produzione di sistemi di automazione e software per macchine utensili. I suoi prodotti vengono impiegati a tutte le latitudini e in settori diversi: dall’aerospaziale al settore della tecnologia medica e dei componenti elettronici, dal settore delle telecomunicazioni a innumerevoli filiere del manifatturiero.

AUTOMHA per Agie Charmilles

Due in uno: la scelta giusta

Chiamata a ripensare ai magazzini di supporto dei propri centri produttivi, Agie Charmilles si è trovata a dover integrare nel medesimo flusso di lavoro stoccaggio e picking dei componenti, monitoraggio della supply chain e stoccaggio dei semilavorati. La riprogettazione della catena logistica interna, con le ovvie ricadute sull’efficienza e sulla tracciabilità dei processi produttivi, imponeva la realizzazione di una doppia automazione in grado di agire come magazzino polmone di componentistica e di semilavorati. Questo avrebbe permesso di ottenere un miglioramento della logistica interna, una riduzione dei tempi di work in progress e un incremento della velocità di risposta alla clientela.

AUTOMHA per Agie Charmilles

Il ruolo di Automha

La sfida della progettazione dei nuovi impianti è stata raccolta volentieri da AUTOMHA. I suoi ingegneri hanno studiato a fondo la particolare configurazione dei poli produttivi del cliente, e hanno quindi proposto una soluzione multi-step che ha preso forma in due fasi principali:

Il Magazzino miniload, attivato nel 2013, è un piccolo magazzino-polmone snello e veloce, dedicato alla componentistica e ai semilavorati minuti stoccati in cassette, collegato al meglio alle linee di lavorazione meccaniche e ai reparti di montaggio.

Il Magazzino autoportante, operativo da gennaio 2015, è dedicato a semilavorati di grandi dimensioni stoccati su bancali di formato Euro Pallet di varia provenienza: fornitori esterni e lavorazioni interne. L’area permette lo stoccaggio di 3.520 bancali. Non da ultimo, permette di liberare importanti spazi interni allo stabilimento da destinare a future linee produttive.

> per saperne di più

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy

Share This