Sergio Cortesebimat LT-logo_webbimat LT
Sergio Cortese, Legale rappresentante bimat LT
Web www.bimat.it


Ci vuole dare una breve presentazione della vostra realtà (produzione, mercati nei quali l’azienda investe, ecc)?

bimat LT è un azienda di distribuzione di sistemi per la movimentazione dei carichi. Inizia la propria attività nel campo della manipolazione nel 1987, per poi nel 2000 diventare distributore italiano di TAWI AB, azienda svedese, leader nel settore della manipolazione dei carichi.
Lo scopo che si prefigge bimat LT è quello di offrire ai propri clienti sistemi di sollevamento all’avanguardia, versatili ed ergonomici, che permettano di risolvere le problematiche relative alla movimentazione dei carichi, nel rispetto delle norme in materia di sicurezza ed ergonomia.
Vengono proposte non solo versioni standard, ma anche soluzioni personalizzate per meglio adattarsi alle esigenze di ciascun azienda.
bimat LT è attiva su tutto il territorio italiano e dal 2015, in un’ottica di crescita e di ampliamento delle soluzioni di movimentazione da offrire al cliente ha iniziato una collaborazione con MasterMover.

Se e quali novità presenterà a Intralogistica Italia?

La novità più importante riguarda la nuova collaborazione intrapresa con MasterMover, leader mondiale nella produzione di movimentatori elettrici con operatore in piedi.
Con i movimentatori MasterMover bimat LT sarà in grado di offrire soluzioni sicure ed economiche per movimentare carichi su ruote da 50 a 100.000 Kg.
In particolare, durante Intralogistica sarà possibile visionare e provare alcuni dei movimentatori elettrici, per verificare personalmente le capacità e le caratteristiche funzionali.

Quanto conta Intralogistica Italia nella pianificazione marketing della vostra azienda?

Intralogistica quest’anno, così come Ipack‐Ima negli scorsi anni, rappresenta un peso importante sulle nostre attività di marketing, perché ci permette di far conoscere la nostra azienda a società e realtà che in altre manifestazioni non avremmo avuto modo di incontrare.
Ci auguriamo pertanto che Intralogistica Italia possa accogliere un gran numero di partecipanti ed avere un importante riscontro mediatico per permetterci di ampliare il nostro portafoglio di potenziali clienti.

Ritenete che l’abbinamento di Intralogistica Italia con Ipack-Ima costituisca un valore aggiunto per attirare l’interesse di potenziali clienti ? Se sì perché?

Assolutamente si.
Ipack‐Ima ha sempre rappresentato un momento importante, una manifestazione di grande richiamo tra i fornitori del settore. Intralogistica rappresenta un nuovo momento di incontro, che auspichiamo diventi un appuntamento consueto tra i professionisti del settore.
Unire queste due manifestazioni è sicuramente una mossa strategica, in quanto permette di incontrare in questa sede sia i visitatori abituali di Ipack‐Ima che nuove realtà interessate alle innovazioni presentate in Intralogistica.

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy

Share This