< Tutte le interviste

La parola agli espositori:
Cataldo BARATTA / ROS Italia

Avete già avuto modo di partecipare a INTRALOGISTICA ITALIA?

Cataldo Baratta | ROS Italia
nella foto, Cataldo Baratta, Amministratore Delegato di ROS Italia

No, in realtà nel 2018 saremo presenti per la prima volta ad INTRALOGISTICA ITALIA.

Può darci un’anticipazione delle soluzioni che presenterete durante la seconda edizione di INTRALOGISTICA ITALIA nel 2018?

Per la seconda edizione di INTRALOGISTICA ITALIA nel 2018, metteremo in evidenza gli enormi vantaggi ecologici che le aziende potrebbero avere collaborando con Ros Italia, oltre ovviamente agli altri vantaggi economici e pratici del nostro sistema.

 

Prima / Dopo
L’eco-sostenibilità è un argomento a cui la Ros Italia sta particolarmente a cuore.
 
Con il nostro sistema è possibile abbattere drasticamente le emissioni di CO2 fino ad un 70% in meno, e triplicare la vita dei montanti, senza alcun bisogno di sostituire le strutture.

“Senza dubbio, l’industria 4.0 e le nuove soluzioni daranno stimoli interessanti a questo settore.”

INTRALOGISTICA ITALIA si colloca all’interno della piattaforma di The Innovation Alliance. Quali vantaggi intravedete da questa sinergia?

Questa fusione penso possa dare ernomi vantaggi per coloro che vi parteciperanno, in quanto, grazie a questa vetrina internazionale, si potrà mettere in risalto il proprio business in diversi scenari della logistica e non. Inoltre noi operiamo in diversi contesti aziendali, questo è molto interessante in quanto ci darà la possibilità di presentarci in un contesto più ampio.

Che scenari prevedete nell’intralogistica del futuro? Guardando i dati di mercato del comparto e le loro previsioni per il futuro, quali sono le vostre attese?

L’intralogistica cambia radicalmente nel tempo, ma penso che il prossimo decennio sia quello dei maggiori sviluppi. Inoltre, nell’ultimo anno si è notato un notevole aumento di progetti di automazione nell’intralogistica, questo denota che la crescita è esponenziale. Senza dubbio, l’industria 4.0 e le nuove soluzioni daranno stimoli interessanti a questo settore.

ROS Italia, che è detentore in Italia del brevetto che ROS International conferisce alle varie filiali in tutta Europa e nel mondo, è un’azienda autonoma accomunata alle altre ROS europee.


ROS nel 2004 ha brevettato infatti questo particolare sistema per riparare a freddo i montanti delle scaffalature industriali, senza il bisogno di smontare gli stessi.

La normativa europea prevede che tutti i danneggiamenti ai montanti degli scaffali siano ripristinati in tempo record perché potrebbe avvenire il collasso dell’intera struttura. 
Non sono ammessi rinforzi con saldature o stampaggi a caldo perché deformerebbero la stessa struttura metallica. 
Le uniche soluzioni sono la sostituzione del montante oppure lo stampaggio a freddo così come in origine, dato che i montanti sono prodotti in questo modo.

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy

Share This