Official Video

AMONG OUR EXHIBITORS

ABOUT US

INTRALOGISTICA ITALIA is the only event in Italy dedicated to the most innovative solutions and integrated systems for materials handling, warehouse management, materials storage and picking.

Logistic Square | News from the Exhibitors & the Market

High performance with lithium battery: RCM COMBO E

RCMCOMBO E, the combined machines which can sweep, wash and dry at the same...

Goods-to-Person: Dematic launches a new solution

Dematic, a leading global supplier of integrated automated technology,...

Will 3D printing make the last mile obsolete?

3D printing is on the rise: In industrial manufacturing for instance, this...

Balle di PET dal peso specifico record

CLS s.p.a., azienda italiana dedicata al noleggio, alla vendita e all’assistenza di carrelli elevatori, mezzi e attrezzature per la logistica, ha presentato lo scorso ottobre la pressa che produce le balle di PET da 1.100x750x1.300mm più performanti del settore con un peso specifico al metro quadro fino a 507 kg/m3, garanzia unica di ottimizzazione dei trasporti e conseguente riduzione di costi.

Un pregevole primo posto

“Secondo il 5° Rapporto Agi-Censis sull’economia circolare l’Italia ricopre il primo posto per il riutilizzo di materiali produttivi. Si stima che la sola industria del riciclo produca 12,6 miliardi di euro di valore aggiunto, ovvero circa l’1% dell’intero PIL italiano” commenta Michele Calabrese, responsabile Marketing e Prodotto di CLS, che aggiunge: “Nella cornice di questo settore in forte crescita, la logistica riveste un ruolo di primaria importanza: la nostra proposta in termini di servizi e consulenza nell’ambito della logistica del riciclo, unita al dato record di compattezza delle balle in PET, vanta una completezza unica nel mercato”.

Il prodotto di punta

Prodotto di punta è la pressa orizzontale a legatura automatica HSM VK8818 R-FU, in versione cromatica green, che esalta il concetto di risparmio energetico, garantito fino al 40% rispetto alle presse normalmente disponibili sul mercato. Ciò è possibile, infatti, grazie allo speciale controllo in frequenza dei motori che consente un assorbimento energetico studiato per garantire la potenza idraulica necessaria ad ogni singola fase di lavorazione; ad esso si aggiunge l’azione di taglio ottimizzata durante la fase di compattazione. In questo modo si possono ottenere balle di PET da 1100x750x1300mm dal peso specifico fino a 507 kg/m3, il più alto per questa categoria di macchine. Tale tipologia di balle permette l’ottimizzazione dei trasporti, saturando i camion in volume e in peso. Infine, la “ghigliottina” verticale consente di ottenere balle perfettamente integre anche in caso di materiali particolarmente ostici.

cls | pressa orizzontale per balle di PET

Alcuni dettagli…

Dal punto di vista operativo, la possibilità di impostare fino a dieci programmi personalizzabili e quella di selezionare il numero degli aghi di legatura sono tra gli aspetti che assicurano un significativo incremento di produttività. Accorgimenti costruttivi quali il giunto cardanico brevettato a sostegno del cilindro di spinta aumenta la vita utile dello stesso, consentendo di ridurre i costi di gestione della macchina. Ultimo aspetto, ma non meno importante è il sistema di serraggio dei portelli di ispezione privo di contatti elettrici, che garantisce in maniera efficace la sicurezza del personale.

Una pressa verticale… e non solo

Oltre a questo capolavoro di tecnologia d’avanguardia, CLS ha presentato anche una pressa verticale HSM Vpress 860L, che permette l’inforcamento delle balle senza necessità di pallet per la movimentazione e il cui impianto idraulico vanta una tecnologia di avanzamento rapido per ridurre la durata dei cicli fino al 40% e ridurre i consumi di energia. 

A completare la gamma delle soluzioni per la logistica del riciclo il carrello elevatore Hyster H4.0FT, con trasmissione Duramatch® disponibile anche in versione “Cool Truck”, studiata specificamente per lavorare senza interruzioni in ambienti polverosi e ad alta intensità.  Il carrello può essere equipaggiato naturalmente con tutte le tipologie di attrezzature, quali ad esempio pinze per balle, per bobine, per pallet, ecc. per soddisfare anche le più sfidanti esigenze di movimentazione dell’industria della carta e del riciclaggio.

In termini di ottimizzazione della manutenzione e di integrazione digitale dei tradizionali mezzi di movimentazione nei processi produttivi l’iDAC. Si tratta di un’inedita varietà di sistemi a elevato valore aggiunto per ottimizzare la propria operatività in quanto abilita le macchine a inviare e ricevere dati ed istruzioni operative consultabili e gestibili da remoto in tempo reale attraverso portale e interfacce web.

 

Hyster h 4.0 Fortens | CLS

Il commento di Michele Calabrese

La necessità di accrescere la capacità di gestione dei rifiuti e l’attività proattiva di alcune organizzazioni consortili sono notevoli motori di aggiornamento delle tecnologie nel settore della raccolta differenziata” continua Michele Calabrese. “Oltre all’ampia gamma di presse HSM ad alta efficienza, CLS propone un ampio ventaglio di carrelli elevatori e attrezzature per la movimentazione di balle. Hyster e Bolzoni sono i marchi di punta della nostra offerta in questo ambito. Riteniamo tuttavia che il fiore all’occhiello del nostro portafoglio di offerta sia il nostro servizio di assistenza tecnica: con filiali distribuite su tutto il territorio, CLS offre soluzioni personalizzate di manutenzione di macchinari e impianti nei settori più esigenti come quello del riciclo.”

> in collaborazione con Mulettidappertutto

Modula presents OnePick and Modula Cloud

Modula, committed to research, development and technological innovation, is...

Smart Warehouse Logistics in Action

An employee walks through the warehouse halls, searches the shelves, lifts...

CAVIRO, the tradition of wine embraces automation technology

The partnerships of AUTOMHA with major brands in the beverage field continue,...

Easy & Flexible: INCAS Easystor

The WMS which allows for management of all the Factory's inter-operational...

A unique perspective on the market. With #LogisticSquare, INTRALOGISTICA ITALIA brings brief new-product introductions – supplemented by video or photo – on both its website and social media channels.

Gli espositori
IMPORTANT NOTICE FOR EXHIBITORS
 
We have recently been informed of the fact that FAIRGUIDE – Construct Data Verlag (Austria), EXPO GUIDE (Mexico) and INTERNATIONAL FAIR DIRECTORY (Uruguay) send our exhibitor forms, claiming them to be free of charge, disguised as data confirmation request for subscribing to an internet guide (fair-guide.com, expo-guide.com and inter-fairs.com). The form mentions INTRALOGISTICA ITALIA, but it is by no means connected to our exhibitions or to our company.
 
WARNING: it is a real contract, and by signing it you will commit to pay a sizeable amount for three years.
 
We point out that Hannover Fairs International GmbH has never authorized Construct Data or Expo Guide or International Fair Directory to use its trademarks and any other data, since we have no involvement in the activities carried out by these companies.
 
THEREFORE, PLEASE PAY CLOSE ATTENTION AND READ ALL THE TERMS AND CONDITIONS BEFORE SUBSCRIBING TO ANY SUCH CONTRACT OR FORM.
  • Mechanical Handling
  • Warehousing systems, shelving systems, shelving technology
  • Loading Technology
  • Complete systems for logistics, materials handling technology and warehouse technology
  • Traffic engineering
  • Intralogistics – Systems and software
  • Transport logistics services
  • Logistics services, outsourcing solutions
  • Logistics real estate

> In Detail

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy

Share This