Si terrà mercoledì 6 marzo prossimo, presso la sede UNI di Milano, la Giornata di approfondimento sulle norme UNI EN 13001-3-2 e UNI ISO 4309 relative alle funi per apparecchi di sollevamento. L’evento, sostenuto dal partner di Intralogistica Italia 2021, AISEM federata ANIMA, è a ingresso gratuito (previa registrazione) e si rivolge soprattutto a costruttori e utilizzatori. Soprattutto a loro beneficio, UNI e AISEM intendono dire la parola definitiva su questo argomento, anche per contrastare le numerose fake news che imperversano sul tema – in Rete e non solo.

“Gli organi di sospensione”, spiegano gli organizzatori, “sono elementi essenziali per la sicurezza degli apparecchi di sollevamento, in particolare le funi devono essere oggetto di corretta progettazione in riferimento all’utilizzo e poi – nel tempo – di controlli adeguati per la verifica del mantenimento dei requisiti di sicurezza”.

Sollevamento e Funi

Oggi – sia in sede CEN che ISO – si sta sviluppando e aggiornando una serie di norme tecniche che riguardano le funi a corredo delle gru: in particolare la norma UNI EN 13001-3-2 che definisce i criteri generali per il progetto e per la verifica di idoneità delle funi nei sistemi di avvolgimento e deviazione, nonché la UNI ISO 4309 che fornisce i criteri per i controlli sulle funi di acciaio in servizio sugli apparecchi di sollevamento. 

> Scopri il programma integrale della giornata

Sempre su questo tema, AISEM ha curato la realizzazione di un POSITION PAPER, e ha coinvolto nella discussione anche la struttura di INAIL.

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy

Share This