Magazzini industriali o distributivi richiedono efficaci tecniche di gestione per rispondere in modo efficiente alle richieste del mercato.
Con Easystor, INCAS offre una soluzione affidabile e flessibile che consente di gestire l’organizzazione del magazzino in modo snello.

La logistica si trova oggi a gestire ordini sempre più frequenti e ridotti in volume abbinati ad una scelta su un numero di referenze più che raddoppiate negli ultimi anni. In aggiunta, l’e-commerce ha modificato le attese del mercato, che si aspetta di ricevere anche il singolo pezzo entro poche ore e senza errori. È impensabile ottenere questi risultati senza avere installato un WMS che organizzi con metodo tutte  le attività. Easystor si basa su un’architettura molto robusta ed affidabile e consente svariate possibilità configurative, che possono essere ulteriormente differenziate attraverso logiche di plug che consentono l’installazione di moduli personalizzati che possono essere inseriti senza perdere la compatibilità con le future release.

Easystor consente di:

  • gestire l’accettazione in ingresso sia che da produzione interna che a mezzo di forniture esterne. Controlla compatibilità con gli ordini, implementa politiche di qualità, lotti e scadenze.
  • organizzare lo stoccaggio del prodotto secondo le logiche impostate per ogni referenza destinando le unità di carico nelle zone/vano previsti. Controlla l’esistenza di operazioni di cross docking e/o di quarantena
  • sulla base dei consumi generati dagli ordini predispone le missioni di refilling verso le aree di picking
  • gestisce il picking anche specializzandolo per aree dedicate (a colli interi, a pezzi altorotanti, a pezzi bassorotanti). Provvede al calcolo volumetrico ed alla scelta degli imballi ed ottimizza i percorsi di picking. Integra diversi strumenti di ausilio (pick to light, terminali RF, voice picking)
  • gestisce il packaging dei prodotti prelevati operando con le classiche operazioni di area imballo (peso e/o volume, etichettatura, chiusura nastro e reggiatrice, smistamento)
  • controlla il consolidamento e la spunta al carico

Un sistema molto flessibile e modulare in grado di governare anche sistemi di automazione avanzata che implementano linee di movimentazione, automazione con miniload, trasloelevatori, multilevel shuttle, shuttle, opera inoltre con  trasporti AGV/LGV e con isole robotizzate/antropomorfi o portali cartesiani pick and place.  Si integra con tutti i sistemi gestionali ERP.

È inoltre connesso in modo nativo con il sistema di gestione dei trasporti per ottimizzare al meglio le consegne ai clienti. Può gestire varchi RFID per garantire il corretto carico del mezzo. Una serie di cruscotti disponibili all’interno del package permettono al gestore di valutare l’andamento delle operazioni e pianificare le attività. Può essere collegato ad un modulo di Business Intelligence (Performer) per consentire le più approfondite analisi sui dati raccolti.

 

La configurazione Factory di Easystor consente di mappare ed organizzare tutti i depositi intermedi (magazzini interoperazionali) del processo produttivo. È sufficiente definire nel layout di stabilimento le aree di polmonatura ed organizzarle con le attrezzature ritenute più idonee (scaffali, pianetti ecc.). Ogni vano viene codificato e caratterizzato, e il sistema gestirà attraverso terminali R.F. o terminali Voice le operazioni di movimentazione, messa a  stock o prelievo.

MATERIE  PRIME

  • controllo ingressi in tempo reale in coerenza con gli ordini
  • gestione delle politiche di controllo qualità (a campione, ogni N prodotti, in dipendenza del fornitore ecc.), di quarantena (messa a dimora con blocco dei prelievi fino a fine quarantena)
  • gestione di tracciabilità, lotti e scadenza con implementazione politiche FIFO, FEFO ecc.
  • gestione di livelli di scorta minima in dipendenza dei tempi di ripristino (produzione interna o da fornitori) con logiche Kanban
  • implementazione logiche di cross docking
  • compatibilità della merce rispetto alla specializzazione di area o di vano

COMPONENTI/SEMILAVORATI

  • specializzazione di reparti/centri lavoro
  • definizione dei percorsi di alimentazione/ricezione
  • logiche Kanban di ripristino
  • picking per alimentazione dei reparti/centri di lavoro
  • tracciabilità/rintracciabilità

Il package in abbinamento al modulo WCS (Warehouse Control System) può integrare automazioni per lo stoccaggio dei prodotti da magazzini verticali a miniload o trasloelevatori.

 

Scopri di più su incasgroup.com

 

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy

Share This