< Tutte le interviste

La parola agli espositori:
Marco Zanettin, Direttore Commerciale Italia / Modula

Dopo la partecipazione nel 2015, quali sono stati gli elementi che vi hanno convinto a confermare la vostra partecipazione a INTRALOGISTICA ITALIA 2018?

Marco Zanettin | Direttore Commerciale Italia | Modula
Marco Zanettin, Direttore Commerciale Italia.

Nel 2015 abbiamo deciso di partecipare sia ad INTRALOGISTICA ITALIA, con uno stand dedicato a Modula S.p.A.nel quale veniva presentato il nostro modello Sintesi, sia alla contestuale Ipack-ima dove all’interno dello stand della capogruppo System S.p.A. erano esposti alcuni modelli di Modula (MX ed ML) con portate e dimensioni differenti.

In questo modo abbiamo potuto dare evidenza alle diverse proposte che Modula può offrire per venire incontro alle esigenze di ogni tipologia di azienda e per lo stoccaggio di ogni tipologia di materiale, leggero o pesante, grande o piccolo soddisfando le più esigenti necessità di prestazione.

Può darci un’anticipazione delle soluzioni che presenterete durante la seconda edizione di INTRALOGISTICA ITALIA nel 2018?

Nell’edizione 2018 di INTRALOGISTICA ITALIA presenteremo il nuovo Modula Lift 2.0, le nostre nuove soluzioni per il picking, il Modula One Pick che consente il prelievo automatico dell’ articolo e le soluzioni software in continuo perfezionamento che rendono Modula un perfetto esempio di Industry 4.0.

“La sinergia con le altre manifestazioni fieristiche ci consente di incontrare una domanda più ampia, alla quale noi possiamo rispondere con la soluzione appropriata, su misura per ogni esigenza.”

INTRALOGISTICA ITALIA si colloca all’interno della piattaforma di The Innovation Alliance.
Quali vantaggi intravedete da questa sinergia?

I settori di applicazione di Modula sono ormai molto vasti, dalla produzione alla distribuzione, dal metalmeccanico al farmaceutico, dall’alimentare al fashion, dal chimico all’elettronica e così via per abbracciare quasi tutti i settori merceologici. La sinergia con le altre manifestazioni fieristiche ci consente di incontrare una domanda più ampia, alla quale noi possiamo rispondere con la soluzione appropriata, su misura per ogni esigenza.

Che scenari prevedete nell’intralogistica del futuro? Guardando i dati di mercato del comparto e le loro previsioni per il futuro, quali sono le vostre attese?

Vediamo un aumento costante del mercato. Sicuramente la tendenza è verso una maggiore attenzione ai sistemi integrati, alla movimentazione automatica delle merci de al loro stoccaggio automatico, a controllo e gestione e velocizzazione del picking ed all’ottimizzazione delle risorse. Questo grazie anche all’Industria 4.0. Modula svolge un ruolo determinante in questo mercato.

 

Modula è un’azienda dedicata alla progettazione e produzione di magazzini automatici verticali per stoccare le più svariate tipologie di prodotto: dai piccoli componenti elettronici o farmaceutici, fino ad oggetti pesanti e voluminosi quali stampi o parti di auto e motori.

Nata nel 1987, da 30 anni è attiva nel settore con un impianto produttivo all’avanguardia sia in Italia (Salvaterra, Reggio Emilia) che negli Stati Uniti (Lewiston, Maine). F orma  parte del gruppo System, una realtà industriale presente da oltre 40 anni in più di 30 paesi e con circa 1.900 dipendenti

La caratteristica più importante dei magazzini automatici verticali Modula è sicuramente quella di consentire un enorme risparmio di spazio a terra: grazie al loro sviluppo verticale è infatti possibile sfruttare l’altezza degli edifici e ridurre fino al 90% la superficie occupata

La gamma prodotti spazia dal più noto Modula Lift con portata di 70.000 Kg e altezza fino a 14 metri, a Modula OneTon che ha una portata di 990 kg per ogni cassetto unica nel settore, passando per il carosello orizzontale Modula Cube e il più piccolo Modula Sintes1 ideale per lo stoccaggio di materiale più leggero per un picking che raggiunge i 140 cicli/ora.

I nuovi arrivi sono Modula OnePick e il dispositivo antisismico, che rappresentano l’avanguardia sul mercato.

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy

Share This