Da anni si fa un gran parlare di Industria 4.0, di logistica efficiente, di e-commerce, di innovazione logistica, di quarta rivoluzione industriale.

Ma anche di crisi, di livelli di disoccupazione mai così alti e di giovani sempre più sfiduciati dal mercato del lavoro.

La colpa, come spesso accade, è data alle innovazioni tecnologiche, ree di aver aumentato l’automazione, lasciando invece per strada il fattore umano.

Ma è proprio così?

IKEA | Polo logistico di Piacenza

All’Ikea del polo logistico di Piacenza si è tenuta poche settimane fa la cerimonia di consegna dei diplomi a diciotto ragazzi che si sono formati come nuovi tecnici per l’infomobilità e le infrastrutture logistiche.

La cerimonia è stata anche occasione per presentare il nuovo corso: saranno ventidue gli allievi che, superate le selezioni, inizieranno il percorso biennale entro la fine di ottobre.

Si tratta di un progetto che facilita – e molto – i giovani in fase di formazione, tanto che l’80% dei neodiplomati ha già trovato un impiego nel settore.

Corso per tecnici carrellisti

Pochi giorni fa è poi nato il primo corso in Italia per tecnici carrellisti, realizzato a Gorgonzola, nel milanese, da un imprenditore con l’esigenza di trovare tecnici per la sua attività.

Il progetto è così divenuto realtà in pochissimo tempo: un gruppo di 40 ragazzi, provenienti da 3 classi del 4° anno, hanno ora nel loro corso di studi mezza giornata alla settimana dedicata a questa materia.

 

Continua a leggere su Logisticamente.it >

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy

Share This