< Tutte le interviste

La parola agli espositori:
Salvador Oltra Gonzalez – General Manager / BEUMER Group – Branch Italy

BEUMER GROUP

Può darci un’anticipazione delle soluzioni che presenterete durante la seconda edizione di INTRALOGISTICA ITALIA nel 2018?

Il futuro del Material Handling sarà rivelato attraverso un concept radicalmente nuovo nel line-sorter, insieme a un tour di un magazzino e di un centro di distribuzione tramite video in Realtà Aumentata (AR) e in Realtà Virtuale (VR).
Il BG Line Sorter stabilisce nuovi parametri di riferimento per la movimentazione di materiali di medie dimensioni, combinando la semplicità di un sorter lineare con le capacità di smistamento ad alta velocità del Cross-Belt. Il BG Line sorter tratta un ampio spettro di pacchi su un unico sistema, riduce la percentuale di articoli non macchinabili per ridurre il costo di gestione complessivo per articolo.

Beumer

INTRALOGISTICA ITALIA si colloca all’interno della piattaforma di The Innovation Alliance. Quali vantaggi intravedete per BEUMER GROUP?

The Innovation Allliance è un ottimo forum per condividere concetti e soluzioni logistiche orientate al futuro. La cultura del gruppo BEUMER è basata sulla creatività e l’innovazione, quindi è stimolante la condivisione di una piattaforma con aziende affini. Le nostre innovazioni più recenti includono l’introduzione di una nuova classe di sorter lineari e la tecnologia Linear Synchronous Motors (LSM) che riduce il consumo di energia del 75% rispetto ai motori convenzionali. Oggi, BEUMER sta studiando come il Big Data e il Machine Learning con le reti neurali possano migliorare l’accuratezza e l’efficienza dei sistemi automatizzati di gestione di materiali.

Che scenari prevedete nell’intralogistica del futuro? Guardando i dati di mercato del comparto e le loro previsioni per il futuro, quali sono le vostre attese?

Con il massiccio aumento dell’e-commerce, il volume dei pacchi ha raggiunto il punto in cui le aziende che continuano a utilizzare i sistemi convenzionali non saranno più in grado di mantenere il loro vantaggio competitivo.
L’automazione del processo di gestione di materiali può essere un elemento importante per aiutare le aziende a soddisfare la domanda di maggiore capacità e crescita. L’automazione può aumentare la velocità, l’accuratezza e il controllo del flusso di materiale e consentire l’estensione dei sistemi con tempi di fermo minimi. Inoltre, consentono alle aziende di rispondere a nuovi trend come i ritardati tempi di fine lavorazione e opzioni di consegna più rapide e più flessibili.

BEUMER GROUP

In qualità di System Integrator e fornitore leader a livello mondiale di sistemi automatizzati per la movimentazione dei materiali, il GRUPPO BEUMER supporta i clienti con competenze che vanno dalla progettazione alla messa in servizio e oltre. I sistemi di smistamento modulari ad alta velocità del Gruppo BEUMER assicurano uno smistamento rapido, delicato e senza errori di un ampio mix di articoli, compresi pacchi di grandi dimensioni e pacchetti fragili.
L’efficienza raggiunta da questi sistemi sta aiutando molte aziende globali ad incrementare il proprio vantaggio competitivo e a sostenere la crescita futura. Queste società comprendono Benetton, Bonprix, Conbipel, Nike, Adidas, H & M, Nacex, Coliposte, Hermes, DHL, UPS, FedEx e DPD.
Ma gli e-tailer e gli hub delle multinazionali affermati non sono le uniche aziende che possono trarre beneficio dall’automazione del processo di smistamento. Anche le imprese più piccole possono trarre vantaggio aumentando la velocità e la precisione. La combinazione di un sistema automatizzato, configurato per adattarsi ad un specifico impianto, con l’esperienza di BEUMER e la partnership a lungo termine può supportare la strategia di crescita di qualsiasi operazione logistica.

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy

Share This