Di fronte alle sfide che si impongono sui mercati in virtù della velocità sempre più pronunciata dei cambiamenti, non è facile individuare i fattori responsabili del successo – e della sua eventuale mancanza – nella strategia di un’impresa. Un piccolo contributo in questo senso giunge dalle analisi del Libro Bianco, la ricerca condotta da ANIMA per INTRALOGISTICA ITALIA che costituisce la prima autentica indagine di mercato per il comparto italiano del sollevamento.

Sulla raccolta dei dati e sui saldi complessivi del mercato italiano ed estero è già stato scritto in precedenza. Ma proprio sulla base di questi dati si è ritenuto di impostare un processo di analisi che potesse portare alla luce il rapporto che lega le percezioni dei produttori e le aspettative dei clienti: un equilibrio non sempre perfetto, che gioca un ruolo fondamentale nel decretare il successo commerciale.

Il risultato di questa indagine è esposto al capitolo Processi di creazione del valore. Nel capitolo, di cui riportiamo a seguire una slide riassuntiva, emerge come i principali fattori di successo risiedano secondo i produttori in primo luogo nella completezza del servizio fornito. In seconda posizione figura la diversificazione dei prodotti a catalogo – che consente di adattarsi a situazioni di mercato cangianti su base geografica e a medio termine. A seguire, sono elencati in ordine l’efficienza produttiva, la tempestività e il valore del brand.

Sul fronte dei buyer, il parametro che ha raccolto il maggior numero di citazioni è senz’altro la qualità del prodotto, a cui seguono in ordine di importanza l’efficienza e la personalizzazione dello stesso.

 

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy

Share This