Forrester, compagnia americana che si occupa di ricerca di mercato nell’ambito dell’attuale e del potenziale impatto della tecnologia sulle imprese, ha intervistato circa 675.000 executive a livello globale per scoprire quali saranno le scelte e le strategie per il 2019, per predire le tendenze aziendali del nuovo anno nell’ambito della logistica per l’e-commerce. Quello che emerge in primo piano dall’analisi è l’esigenza di essere pragmatici e concreti: le aziende devono sviluppare piani intelligenti per far fronte non solo alla forte competizione presente sul mercato, ma anche a situazioni come il rapporto con clienti infedeli, il cybercrime e molto ancora.

 

Un 2018 non buono da molti punti di vista.

Si è infatti concretizzata una situazione caratteristica dello sviluppo tecnologico in qualsiasi periodo storico: le persone e i modelli aziendali non riescono a stare al passo con la velocità evolutiva della tecnologia. La capacità di gestire questa contrapposizione distingue infatti le imprese che sopravvivono e hanno successo da quelle che falliscono durante questa rincorsa al digitale.

Uno dei primi argomenti generali presi in considerazione è la Customer Experience, per la quale le imprese hanno dichiarato che continueranno la ricerca di business e di mercato, migliorando le strategie e adattandosi anche ai metodi tradizionali di ingaggio e fidelizzazione.

Importanti sono in particolare i temi che riguardano l’ambito prettamente logistico, che vive in questi tempi continue trasformazioni in un vortice che va da intelligenza artificiale a blockchain, da Internet of Things ad automazione e robot. 

 

Continua a leggere su Logisticamente.it >

 

 

 

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy

Share This