La Smart Logistics non è altro che la Logistica 4.0, ovvero la logistica che sfrutta le soluzioni tecnologiche al fine di ottimizzare tutte le fasi del lavoro: dalle operazioni organizzative e strategiche di gestione allo stoccaggio e alla destinazione delle merci. Ottimizzare la Supply Chain logistica significa intervenire in modo efficiente in ogni fase del processo al fine di migliorarne ogni fase, tutto questo ad oggi è possibile grazie all’utilizzo della tecnologia.

In tal senso la Smart Logistics si avvale di tante tecnologie diverse, ognuna in grado di migliorare operazioni cruciali lungo tutta la catena di distribuzione: da strumenti per prevedere la domanda a software per la gestione del magazzino fino alla tecnologia in grado di supportare le imprese nei processi di stoccaggio e di gestione dei trasporti.

Quali tecnologie utilizza la Smart Logistics?

Dato che la Smart Logistics (Logistica 4.0) non si limita a un solo ambito del complesso e vasto settore della logistica abbiamo suddiviso le applicazioni della Logistica 4.0 in quattro macro aree, ovvero le tecnologie che si applicano sulle merci in entrata, le tecnologie che si applicano nel magazzino, le tecnologie che si applicano sulle merci in uscita e le tecnologie che si utilizzano per il monitoraggio dei processi.

Continua a leggere su Logisticamente.it

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy | Informativa sui Cookie