In ogni magazzino e centro di stoccaggio avere un carrello elevatore, o muletto, è imprescindibile per poter movimentare le merci.
Esistono vari modelli e tipologie di carello elevatore che sono in grado di sopportare carichi di diversa entità e di muoversi in spazi più o meno ridotti.

Quando si sceglie di acquistare un carello elevatore bisogna innanzitutto tener presente lo spazio in cui dovrà muoversi, le altezze che dovrà raggiungere e il peso che dovrà essere in grado di spostare.

Un altro elemento da tenere in considerazione è la tipologia di alimentazione se a diesel o elettrica. L’alimentazione a diesel è da tenere in considerazione se il veicolo è sottoposto a un utilizzo prolungato nel corso della giornata e soprattutto quando si ha necessità di movimentare carichi all’esterno.
I carelli elevatori elettrici sono ideali per essere adoperati in ambienti chiusi, le batterie ai polimeri di litio ne garantiscono una buona autonomia.

I carrelli elevatori più apprezzati sul mercato sono quelli trilaterali che permettono di movimentare il carico su tre lati e sono in grado di muoversi senza difficoltà in diverse tipologie di spazio, anche in quelli di dimensioni contenute.

 

Continua a leggere su Logisticamente.it >

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy | Informativa sui Cookie