Retail, logistica, residenziale: dove e come speculare?

Quello della logistica 4.0 è uno dei settori attualmente più dinamici, tanto nel campo del lavoro, quanto in quelli dello startupping e dell’innovazione tecnologica.

Non c’è tuttavia logistica senza immobili: questo è il bello (e il “complicato”) di tale segmento del mercato logistico immobiliare. Riesce infatti a conciliare qualcosa di nuovo e avveniristico con il classico, ricercato e solidissimo “mattone”.
Non ci possono essere infatti attività logistiche senza magazzini e hub, sedi imprescindibili in cui dar vita alle proprie attività.

Immobiliare logistico | come e dove investire

Una delle tendenze che negli ultimi anni si è andata ad affermare sempre di più è quella del lavoro da remoto, vale a dire la possibilità di svolgere il classico lavoro da ufficio comodamente da casa propria.
In diversi settori lavorativi quella del lavoro da casa è ormai una realtà, ma non si è diffusa con la velocità che è stata prevista in passato.

La richiesta di spazi per uffici già arredati e pronti all’uso è infatti ancora molto alta, specie in grandi città italiane come Milano e Roma (dove il trend sottostante l’occupazione degli spazi è molto superiore rispetto alla media decennale, facendo registrare nel primo caso un +45% e nel secondo un +60%), e in metropoli europee come Londra, Berlino, Stoccolma e Amsterdam.

Continua a leggere su Logisticamente.it >

 

 

 

 

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy

Share This