Visualizzare la progettazione tecnica è un requisito standard nella fase progettuale delle soluzioni di movimentazione dei materiali. Ancora oggi, in tempo di digitalizzazione diffusa, il processo che inizia con la progettazione di un impianto e arriva al progetto tecnico dettagliato, porta a un’offerta e infine a un contratto è caratterizzato spesso da tempi morti che interferiscono nella fluidità dei processi lavorativi.
Per fare un esempio, la prima visualizzazione di una soluzione completa potrebbe dover essere scomposta, in un momento successivo, in tutti i singoli componenti del sistema.

Claudio Carnino | InterrollUn tool per tutti

Il tool Layouter, fornito gratuitamente da Interroll ai clienti di tutto il mondo, permette di evitare completamente queste fasi. “Con la nostra applicazione, che si integra senza problemi in modalità plug-in in AutoCAD, i progettisti e gli integratori di sistemi sono in grado di visualizzare perfettamente la soluzione di trasporto progettata sulla base dei parametri desiderati. Grazie alla nostra applicazione il layout specifica allo stesso tempo tutti i componenti tecnici necessari per la soluzione in questione”, spiega Claudio Carnino, direttore commerciale e country speaker di Interroll Italia.

Questo approccio apporta diversi vantaggi.
Sin dal primo progetto, gli operatori AutoCAD hanno a disposizione tutte le informazioni tecniche relative alla soluzione di trasporto desiderata. Inoltre, la modularità Plug-and-Play delle piattaforme di trasportatori Interroll elimina il ricorso a particolari sforzi ingegneristici durante la configurazione della soluzione.

Interroll - Schermata Layouter

Gli operatori di AutoCAD beneficiano di questo vantaggio sin dalla prima bozza della soluzione di trasportatori. Per esempio, durante la progettazione di un trasportatore di pallet concepito sulla base della piattaforma modulare di trasportatori per pallet (MPP) di Interroll, si possono selezionare nel menu principale i parametri più importanti quali la velocità di trasporto desiderata, il tipo di pallet, il suo peso massimo e la qualità del pallet prevista, come anche la direzione di trasporto, uni- o bidirezionale.

Sulla base di questi parametri, si può disegnare liberamente la lunghezza della linea di trasporto ed ampliare senza problemi il trasportatore con ulteriori moduli, comprese le unità di trasferimento angolari e piatti girevoli oppure moduli aggiuntivi quali i caricatori di pallet, stazioni di controllo o elevatori. Tutti i singoli prodotti e i parametri ingegneristici richiesti per queste soluzioni vengono salvati automaticamente nel layout risultante.

E non è tutto…

Oltre ad utilizzare il Layouter di Interroll per la visualizzazione del trasportatore modulare di pallet MPP, i progettisti possono usare il semplice software plug-in in AutoCAD per progettare altre piattaforme quali la famosa piattaforma modulare per trasportatori (MCP, Modular Conveyor Platform) di Interroll, che consente la movimentazione senza pressione in accumulo di materiali fino a 50 chili, grazie ai RollerDrive ad alta efficienza energetica.

Combinando le diverse soluzioni Interroll, che si armonizzano perfettamente tra loro, i progettisti possono creare soluzioni di trasporto complesse senza dover compiere particolari sforzi dal punto di vista progettuale ed ingegneristico.

> scopri di più sul sito Interroll

INTERROLL | MCP

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy

Share This