In ambienti lavorativi industriali, è fondamentale dotare i sistemi di produzione di adeguata segnaletica di sicurezza o relativa alla linea di produzione. A tal proposito DMR, da anni punto di riferimento nel mercato dei prodotti per la messa in sicurezza degli ambienti industriali, ha iniziato a sviluppare nuove tecnologie col fine di fornire servizi atti a migliorare la qualità e la sicurezza del lavoro del personale all’interno di ambienti dinamici ed in continua evoluzione.

Nuove frontiere della sicurezza: dai proiettori led…

Installazione proiettore LEDQuesta tipologia di segnaletica è caratterizzata da numerosi vantaggi; sia per la visibilità della stessa, in quanto non soggetta a deterioramento e visibile anche in ambienti illuminati, sia per il saving economico – in quanto facile da installare e durevole nel tempo.

Si è quindi iniziato ad utilizzare e commercializzare proiettori led al fine di rafforzare la visibilità (e di conseguenza l’efficacia) della segnaletica di sicurezza, con una conseguente riduzione dei rischi di incidenti sul posto di lavoro.

La segnaletica proiettata richiede solo un proiettore di immagini (chiamato gobo proiettore) e un supporto dell’immagine (chiamato gobo). Il gobo collocato all’interno del proiettore, completamente personalizzabile, è compreso nella fornitura del proiettore, è paragonabile ad una diapositiva, ma risulta essere molto più resistente e graficamente definito in quanto realizzato su supporto borosilicato e marcato a laser: per tale motivo i colori non saranno soggetti a deterioramento nel tempo.

Il proiettore installato consente la proiezione del messaggio di sicurezza sulla pavimentazione o sulla superficie di lavoro; inoltre, per via della possibilità di intervenire su diversi parametri (focale, inclinazione, rotazione e distanza), il sistema garantisce un buon margine di modifica anche ad installazione già effettuata.

 

Cartello LED…ai pannelli led

Per gli stessi motivi sono stati ideati anche i pannelli led: tabelloni stampati e con grafica personalizzabile, dotati di una cornice luminosa ad alta visibilità con tecnologia led a basso consumo ed in grado di comunicare in maniera efficiente avvisi relativi alla sicurezza e non solo. Per gestire al meglio le nuove tecnologie led introdotte, si è ritenuto necessario sviluppare una centralina elettronica dedicata: una unità capace non solo di comandare l’accensione e le modalità di funzionamento dei pannelli, ma anche di rilevare il movimento di veicoli e persone e di fornire un feedback visivo ed uditivo tramite l’accensione di pannelli led o proiettori.

Nasce così Hi-Tech Motion Sensor: una centralina elettronica completa, la cui versione Master è già comprensiva di alimentatore per i pannelli led, temporizzatore per la gestione degli allarmi e sensore passivo ad infrarossi (PIR) per il rilevamento di veicoli e persone in movimento. L’accessorio opzionale Slave aggiunge un sensore PIR con il quale è possibile aumentare il numero di punti di rilevamento del sensore per installazioni su aree di dimensioni maggiori.

La continua evoluzione delle tecnologie adottate per migliorare le misure di sicurezza dei luoghi di lavoro e l’efficienza delle stesse è da sempre la sfida quotidiana del reparto Ricerca e Sviluppo di DMR.
In questo contesto nascono a getto continuo nuovi progetti e nuove soluzioni – un panorama in costante evoluzione che i responsabili di DMR non vedono l’ora di presentare al mercato in occasione della prossima edizione di INTRALOGISTICA ITALIA – a FieraMilano Rho dal 3 al 6 maggio 2022.

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy | Informativa sui Cookie