Come aumentare il livello di sicurezza e la qualità del lavoro all’interno di uno stabilimento? Si può partire dall’ammodernamento del parco macchine adibito alla logistica interna delle merci, con un attenzione particolare agli strumenti precedenti al 1996 che non richiedevano la marcatura CE. Aisem, l’associazione nazionale che in Anima Confindustria rappresenta i costruttori di sistemi di sollevamento, elevazione e movimentazione, ha realizzato un video per sensibilizzare le imprese riguardo a una maggiore sicurezza in azienda per tutti gli operatori.

Un ammodernamento del parco macchine non soltanto aumenta il livello di sicurezza, ma contribuisce a ridurre le emissioni e i consumi energetici, migliora l’ergonomia del processo e riduce i costi di manutenzione.

In magazzino e negli stabilimenti ci sono diversi macchinari adibiti alla logistica interna delle merci

 

 

 

Gli strumenti obsoleti sono un rischio per la salute di tutti i dipendenti, soprattutto gli strumenti pre-marcatura CE

 

 

I macchinari moderni per l’intralogistica sono più efficienti e sicuri.
Tra i vantaggi principali anche minori consumi e minori emissioni, maggiore ergonomia e la possibilità di effettuare una manutenzione programmata e meno costosa.

 

L’associazione Aisem rappresenta il settore della intralogistica italiana: esamina e risolve problemi specifici di categoria, oltre a diffondere la cultura della sicurezza in azienda

 

Provvedete alla sostituzione di tutti i macchinari obsoleti, poco sicuri e inefficienti!

Con questo video realizzato Aisem promuove una maggiore sicurezza in azienda per tutti i lavoratori.

Scopri le aziende che producono le tecnologie più recenti per il sollevamento, l’elevazione e la movimentazione delle merci.

Contatta l’associazione

 

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy | Informativa sui Cookie