Per gestire al meglio le attività della filiera logistica, gli operatori svolgono spesso le attività di sorting, identificato in italiano come l’attività di smistamento che viene svolta sia all’interno dei magazzini sia per la gestione delle spedizioni e distribuzione delle merci. Il sorting è dunque un’operazione utilizzata per smistare un insieme di merci e/o spedizioni in tanti sotto-insiemi.

Nei magazzini, il sorting fa riferimento alla ripartizione di un singolo ordine della merce prelevata con un picking massivo. Il riconoscimento di piccoli colli, pacchi, scatole, contenitori o buste viene automatizzato tramite un sorter, ovvero un impianto composto da un nastro in movimento che comprende più ingressi e più uscite collegate allo stesso, in grado di trasportare le merci.

Come funziona: il pacco caricato sul nastro, viene riconosciuto in ingresso da un computer che legge il codice a barre, il sistema memorizza e ricorda la posizione e, quando arriva davanti all’uscita corretta, lo butta fuori tramite un apposito scivolo.

Continua a leggere su Logisticamente.it >

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy | Informativa sui Cookie