Visual-Alliance-no-data-aggiornato
Il format scelto dagli organizzatori per la seconda edizione di INTRALOGISTICA ITALIA si chiama “The Innovation Alliance”. Cinque manifestazioni fieristiche per i beni strumentali saranno protagoniste di un nuovo appuntamento espositivo.

Dal processing al packaging, dalla lavorazione della plastica alla stampa industriale, commerciale e della personalizzazione grafica di imballaggi ed etichette, fino alla movimentazione e allo stoccaggio della merce pronta al consumo.

> vedi la pianta dei padiglioni

 

I vantaggi per INTRALOGISTICA ITALIA

 

spunta_elenco
SINERGIA FRA PARTNER FORTI
Deutsche Messe e Fiera Milano – due tra i principali organizzatori fieristici europei – con il supporto delle principali associazioni di filiera aderenti a Federmacchine: AMAPLAST (Ass. Naz. Costruttori Macchine e Stampi per Materie Plastiche e Gomma), UCIMA (Unione Costruttori Italiani Macchine Automatiche per Confezionamento e Imballaggio), ACIMGA (Ass. Costruttori Italiani Macchine per Industria Grafica, Cartotecnica, Cartaria, di Trasformazione e Affini) e ARGI (Ass. Fornitori Industria Grafica).
spunta_elenco
UN UNICO EVENTO
La logica di filiera garantisce una ricca offerta espositiva, consentendo agli operatori di stringere contatti con settori produttivi affini.
spunta_elenco
CONTATTI BUSINESS
La trasversalità dell’offerta nel quartiere attrarrà buyer esteri con concreti piani di investimento.

 

PARTNERSHIP CON AISEM federata ANIMA

 

È stato siglato un accordo di partnership tra INTRALOGISTICA ITALIA e Aisem, che prevede agevolazioni per i soci.

L’accordo vede la collaborazione tra due protagonisti quali l’associazione di categoria Aisem – Associazione Italiana Sistemi di Sollevamento, Elevazione e Movimentazione – federata ad ANIMA – Federazione delle Associazioni nazionali che, in seno a Confindustria, rappresenta le aziende dell’Industria Meccanica – e INTRALOGISTICA ITALIA, la manifestazione, lanciata nel 2015, dedicata alle soluzioni più innovative e ai sistemi integrati destinati a movimentazione industriale, gestione del magazzino, stoccaggio dei materiali e al picking.

LIBRO BIANCO, la ricerca completa<br />finanziata da INTRALOGISTICA ITALIA ed elaborata in collaborazione con ANIMA” width=”343″ height=”69″ /></div>
<div style=

La collaborazione tra i due Enti ha permesso la realizzazione del LIBRO BIANCO, una Ricerca completa, dedicata a quattro importanti settori della movimentazione e della logistica:

  • Sollevamento
  • Carrelli
  • Gru mobili
  • Scaffalature

Il LIBRO BIANCO offre una conoscenza approfondita delle aziende italiane e il posizionamento della produzione italiana rispetto agli altri Paesi, fotografando bilanci, trend di vendita, trend storici, produzione e reddittività, dati reperiti tramite BvD-AIDA, Istat, Eurostat, Un-Comtrade e «BeOnBusiness» dell’Agenzia delle Entrate.
La rielaborazione di queste informazioni ha consentito un’approfondita valutazione delle strategie di impresa, della domanda, del contesto di riferimento e delle previsioni.
Fino ad oggi nel nostro Paese mancava un’indagine economica aggiornata e così dettagliata sul comparto.

Per saperne di più

 

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy

Share This