I convegni di INTRALOGISTICA ITALIA 2022

organizzati in collaborazione con:

CONTRACT LOGISTICS
b2C Logistic Center
AISEM
ANIMA

L’ingresso in sala è libero e la preregistrazione ai convegni organizzati con AISEM e gli Osservatori del Politecnico di Milano non è vincolante.

DATA E LUOGOEVENTOORGANIZZATO DA
3 MAGGIO
10:00 – 12:30

Spazio Galileo
PAD. 10

Primo workshop dell’Osservatorio Contract Logistics 2022. I trend del mercato della Contract Logistics.


Incontro a porte chiuse, riservato ai membri del board dell’Osservatorio.
OSSERVATORIO CONTRACT LOGISTICS «GINO MARCHET» DEL POLITECNICO DI MILANO
3 MAGGIO
14:00 – 15:00

Spazio Galileo
PAD. 10

Sicuri si nasce. Progettazione e realizzazione dei magazzini automatici


Tavola rotonda sugli aspetti di sicurezza legati agli ambiti di progettazione e realizzazione degli impianti di immagazzinamento automatizzati.


Intervengono:



  • Luigi Monica, Responsabile sezione accertamenti tecnici per dipartimento innovazione tecnologiche INAIL

  • Sara Anastasi, Ricercatore dipartimento innovazione tecnologiche INAIL

  • Roberta Togni, Capogruppo Sistemi Intralogistici Aisem

  • Giuseppe Fabbri, Consulente tecnico Aisem

  • Antonio Orlando, Logistic Manager & Quality Manager Mondial S.p.A

  • Matteo Miele, Warehouse Operations Manager Benetton Group S.R.L.


modera: Carlo Fumagalli, giornalista
 

Lingue
italiano e inglese.


 

 Rivedi il convegno 
 

in collaborazione con:
AISEM federata ANIMA
3 MAGGIO
14:00 – 15:00

Spazio Leonardo
PAD. 6

Automazione logistica nel settore beni di consumo: Swisslog presenta un caso di successo

a cura di:
SWISSLOG
3 MAGGIO
15:30 – 16:30

Spazio Leonardo
PAD. 6

Il ruolo di Croce Rossa nell'inclusione sociale e lavorativa. Il progetto LISA


L'incontro intende sensibilizzare le aziende presenti sul tema dell'inclusione lavorativa delle persone che vivono condizioni di svantaggio e di vulnerabilità. In particolare, si illustrerà il progetto LISA (Lavoro, Inclusione, Sviluppo, Autonomia) finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, che vede impegnata la Croce Rossa Italiana, attraverso 21 Comitati territoriali, in attività volte a favorire l'inclusione lavorativa di soggetti vulnerabili.

a cura di:
Croce Rossa Italiana
4 MAGGIO
10:00 – 10:45

Spazio Leonardo
PAD. 6

GIB Italia: come ottimizzare la tua Supply Chain in 10 passi


Il nostro esperto, Diego Corsanini, presenterà le più recenti e innovative soluzioni di GIB in merito alla Supply Chain direttamente all'interno di SAP rispondendo alle domande e mostrando tutte le novità in una demo live. In un contesto altamente volatile ed a tratti imprevedibile l’approccio di GIB consiste in una combinazione di strumenti volti ad avvicinare una previsione strategica agli aspetti più operativi con l’intento di aumentare la reattività quando si tratta di prendere delle decisioni riguardanti i processi di Supply Chain.

a cura di:
GIB Italia
4 MAGGIO
11:00 – 12:30

Spazio Galileo
PAD. 10

La grande trasformazione della logistica tra big data, automazione e digital twin


Tecnologia, fattori geopolitici, transizione energetica e pandemia stanno spingendo verso un cambiamento delle supply chain e del modo di intendere i magazzini. Quale sarà il nuovo equilibrio?


Intervengono:



  • Fabio Zucchini, Service e revamping manager, LCS

  • Stefano Pettinato, Automation & Software Department, AUTOMHA

  • Matteo Brusasca, Head of Sales Italy / Iberia, SWISSLOG

  • Gian Luca Grandi, SW Sales Area Manager, Modula

  • Mauro Corona, Sales Director, Dematic Italy

  • Michele Calabrese, iMation Business Unit Manager, CLS

  • Alberto Spinelli, Logistic and S&OP Manager, Latteria Soresina

  • Luca Ciaschini, Customer Service & Logistics Ass. Director, TEVA


modera: Daniele Bettini, giornalista
 

Lingue
italiano e inglese.


 

 Rivedi il convegno 
 

in collaborazione con:
AISEM federata ANIMA
4 MAGGIO
11:15 – 12:00

Spazio Leonardo
PAD. 6

Progettazione della viabilità aziendale. Percorsi sicuri per pedoni e veicoli.


L’organizzazione della viabilità in azienda è un tema fondamentale per efficientare i processi e ridurre una possibile causa di gravi incidenti nei luoghi di lavoro. La viabilità aziendale, infatti, rientra nelle misure a tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori presenti nel decreto legislativo 81/2008.

Nel corso del convegno saranno presentati:



  • Il quadro di riferimento normativo attuale sulla viabilità in azienda

  • I nuovi sviluppi sul fronte delle barriere flessibili per la segregazione delle vie di passaggio pedoni-veicoli

  • Casi concreti di messa in sicurezza dei magazzini
a cura di:
MPM
4 MAGGIO
12:30 – 13:30

Spazio Leonardo
PAD. 6

LAVORARE IN PIEDI. Ridurre i fattori di rischio a favore di Postazioni Ergonomiche Anti-Fatica


Lavorare prevalentemente in piedi, nel settore Logistica, comporta condizioni ergonomiche svantaggiose di sovraccarcico biomeccanico che possono portare nel tempo a stanchezza continua, disagio, dolore, con un rischio di problemi di salute, sia acuti che cronici, i cosiddetti Disturbi Muscolo-Scheletrici - Malattia Professionale riconosciuta dall'INAIL.

Il seminario è destinato ad informare le figure professionali coinvolte, sulle modalità opportune di intervento, per ridurre l'incidenza del rischio, migliorando la Salute e Sicurezza sul Lavoro, attraverso il miglioramento delle postazioni di lavoro e con misure correttive che prenderanno in esame fattori quali:

  • attrezzature idonee
  • tappeti anti-fatica
  • prevenzione e stili di vita
  • tecniche posturologiche di auto-trattamento dei disturbi muscolo-scheletrici

a cura di:
DMR
4 MAGGIO
14:30 – 16:00

Spazio Galileo
PAD. 10

L’evoluzione degli immobili logistici tra Sostenibilità e Digitale


Il mondo della Logistica è interessato da importanti macro trend – Covid-19, sostenibilità, omnicanalità e Logistica 4.0 – che stanno accelerando l’evoluzione degli immobili logistici. Quali sono quindi le principali direzioni di digitalizzazione e di utilizzo della tecnologia all’interno dei magazzini? E quali sono gli ambiti di miglioramento della sostenibilità ambientale dei magazzini? Durante il convegno si illustra la mappatura delle soluzioni di efficienza energetica e dell’impatto climatico dei magazzini italiani, oltre a presentare esempi di soluzioni innovative all’interno dei magazzini.


Intervengono:



  • Fabio Brisichella, Facility Manager, Brivio & Viganò

  • Andrea Fossa, Direttore Scientifico dell’Osservatorio Contract Logistics “Gino Marchet” e Founder & CEO di GreenRouter

  • Damiano Frosi, Direttore dell’Osservatorio Contract Logistics “Gino Marchet”

  • Andrea Martini, Managing Director, Trilux Italia



Lingue
italiano e inglese.


 

 Rivedi il convegno 
 
OSSERVATORIO CONTRACT LOGISTICS «GINO MARCHET» DEL POLITECNICO DI MILANO
4 MAGGIO
15:00 – 16:00

Spazio Leonardo
PAD. 6

LAVORARE IN PIEDI. Ridurre i fattori di rischio a favore di Postazioni Ergonomiche Anti-Fatica


Lavorare prevalentemente in piedi, nel settore Logistica, comporta condizioni ergonomiche svantaggiose di sovraccarcico biomeccanico che possono portare nel tempo a stanchezza continua, disagio, dolore, con un rischio di problemi di salute, sia acuti che cronici, i cosiddetti Disturbi Muscolo-Scheletrici - Malattia Professionale riconosciuta dall'INAIL.

Il seminario è destinato ad informare le figure professionali coinvolte, sulle modalità opportune di intervento, per ridurre l'incidenza del rischio, migliorando la Salute e Sicurezza sul Lavoro, attraverso il miglioramento delle postazioni di lavoro e con misure correttive che prenderanno in esame fattori quali:

  • attrezzature idonee
  • tappeti anti-fatica
  • prevenzione e stili di vita
  • tecniche posturologiche di auto-trattamento dei disturbi muscolo-scheletrici

a cura di:
DMR
5 MAGGIO
10:00 – 11:00

Spazio Leonardo
PAD. 6

La sicurezza nella Baia di Carico


Analisi dei rischi, analisi normativa e casi pratici di soluzioni per incrementare la sicurezza e la produttività nelle baie di carico.


Relatore:



  • Samuele Baccanelli, Area Manager Centro&Sud Italia
a cura di:
Rite-Hite
5 MAGGIO
11:00 – 12:30

Spazio Galileo
PAD. 10

Guida completa alla logistica 4.0


La tavola rotonda è l’occasione per rispondere a ogni dubbio – con un focus particolare sui magazzini automatizzati – sulle agevolazioni del piano Transizione 4.0 applicate al settore dell’intralogistica, grazie a un confronto fra rappresentanti dal mondo delle aziende, delle associazioni di categoria e del Ministero dello Sviluppo Economico.


Intervengono:



modera: Carlo Fumagalli, giornalista
 

Lingue
italiano.



 

 Rivedi il convegno 
 


in collaborazione con:
AISEM federata ANIMA
5 MAGGIO
11:30 – 12:00

Spazio Leonardo
PAD. 6

Soluzioni per il Sales Force Automation e Warehouse Management System


  • Il controllo delle giacenze sui “magazzini viaggianti”
  • L’emissione di documenti da Smartphone
  • La gestione delle ubicazioni dinamiche di magazzino
  • Come ottimizzare lo stoccaggio della merce in arrivo
  • Come gestire al meglio le fasi di prelievo della merce in uscita

a cura di:
PASSEPARTOUT
5 MAGGIO
12:30 – 13:30

Spazio Leonardo
PAD. 6

LAVORARE IN PIEDI. Ridurre i fattori di rischio a favore di Postazioni Ergonomiche Anti-Fatica


Lavorare prevalentemente in piedi, nel settore Logistica, comporta condizioni ergonomiche svantaggiose di sovraccarcico biomeccanico che possono portare nel tempo a stanchezza continua, disagio, dolore, con un rischio di problemi di salute, sia acuti che cronici, i cosiddetti Disturbi Muscolo-Scheletrici - Malattia Professionale riconosciuta dall'INAIL.

Il seminario è destinato ad informare le figure professionali coinvolte, sulle modalità opportune di intervento, per ridurre l'incidenza del rischio, migliorando la Salute e Sicurezza sul Lavoro, attraverso il miglioramento delle postazioni di lavoro e con misure correttive che prenderanno in esame fattori quali:

  • attrezzature idonee
  • tappeti anti-fatica
  • prevenzione e stili di vita
  • tecniche posturologiche di auto-trattamento dei disturbi muscolo-scheletrici

a cura di:
DMR
5 MAGGIO
14:30 – 16:00

Spazio Galileo
PAD. 10

E-commerce B2C e sostenibilità ambientale: la chiave è la logistica


Il convegno sarà l’occasione per il B2C Logistics Center del Politecnico di Milano di presentare la ricerca in ambito e-commerce B2C e sostenibilità ambientale e per discutere delle principali iniziative green che gli operatori del settore stanno adottando.

Tra i vari settori, il grocery è quello che più si differenzia dagli altri, principalmente in termini di distribuzione e last-mile delivery. Ci saranno due tavoli di confronto, il primo che discuterà le iniziative di sostenibilità senza un focus su una specifica industry, il secondo che riunirà invece gli operatori dell’ambito grocery.

Lingue
italiano e inglese.


Intervengono:



  • Riccardo Mangiaracina, professore di Logistica e Supply Chain Management al Politecnico di Milano, co-founder del B2C Logistics Center

  • Angela Tumino, professoressa di Logistica e Supply Chain Management al Politecnico di Milano, co-founder del B2C Logistics Center

  • Arianna Seghezzi, ricercatore al Politecnico di Milano, co-founder del B2C Logistics Center

  • Chiara Siragusa, ricercatore al Politecnico di Milano, co-founder del B2C Logistics Center

  • Marco Lazzerotti, Country Logistic BtoC Leader Decathlon Italy

  • Gabriele Sigismondi, Country Director Amazon Logistics Italy

  • Andrea Sperati, Product Industries and eCommerce Manager, DHL

  • Andrea Lovato, Operations Director, Gorillas

  • Salvatore Pittera, H had of eCommerce USA, Eataly

  • Davide Zonda, e-commerce and large-scale retail trade specialist


 

 Rivedi il convegno 
 

b2C LOGISTICS CENTER DEL POLITECNICO DI MILANO
5 MAGGIO
15:00 – 15:30

Spazio Leonardo
PAD. 6

Le soluzioni Kardex per l’automazione dello stoccaggio e dei processi di order fulfillment


Investire in progetti di automazione permette di ottimizzare i processi produttivi e la logistica di magazzino, ottenendo vantaggi come: riduzione dell’ingombro a terra, aumento di velocità e precisione, controllo dell’inventario e una maggiore redditività.

In base alle tipologie di articoli da gestire si possono adottare soluzioni per i vari segmenti di mercato dell’industria manufatturiera e della distribuzione omnichannel.

Kardex dispone di un ampio portfolio di prodotti integrabili in sistemi più o meno complessi per gestire la rapida crescita che le aziende devono affrontare.

a cura di:
KARDEX
5 MAGGIO
16:00 – 17:00

Spazio Leonardo
PAD. 6

LAVORARE IN PIEDI. Ridurre i fattori di rischio a favore di Postazioni Ergonomiche Anti-Fatica


Lavorare prevalentemente in piedi, nel settore Logistica, comporta condizioni ergonomiche svantaggiose di sovraccarcico biomeccanico che possono portare nel tempo a stanchezza continua, disagio, dolore, con un rischio di problemi di salute, sia acuti che cronici, i cosiddetti Disturbi Muscolo-Scheletrici - Malattia Professionale riconosciuta dall'INAIL.

Il seminario è destinato ad informare le figure professionali coinvolte, sulle modalità opportune di intervento, per ridurre l'incidenza del rischio, migliorando la Salute e Sicurezza sul Lavoro, attraverso il miglioramento delle postazioni di lavoro e con misure correttive che prenderanno in esame fattori quali:

  • attrezzature idonee
  • tappeti anti-fatica
  • prevenzione e stili di vita
  • tecniche posturologiche di auto-trattamento dei disturbi muscolo-scheletrici

a cura di:
DMR
6 MAGGIO
11:00 – 11:30

Spazio Leonardo
PAD. 6

Salute e Sicurezza nella Logistica


Quali sono le irregolarità che producono infortuni sul lavoro

Contenuti presentati dalla dottoressa Annamaria Ciccarelli:



  • Quali sono i profili di irregolarità nel settore della Logistica?
    mancata valutazione dei rischi? , DUVRI? , segnaletica orizzontale e verticale alla prevenzione dei rischi latenti? omessa formazione ed addestramento dei lavoratori?, valutazione rischi e prevenzione incendi?, sorveglianza sanitaria?, tutela ambientale?

  • Quali responsabilità dirette con i subappaltatori?
    violazioni in materia di orario di lavoro/straordinario/riposi, falsi part-time e false trasferte, che successivamente vengono imputate al committente.
a cura di:
WST EUROPA srl

Hannover Fairs International GmbH | Fiera di Hannover | Via Paleocapa, 1 MILANO - P.IVA 08082840961 | tel. 02 70633292 | info@hfitaly.com | Privacy Policy | Informativa sui Cookie